ll minimo senza il massimo non esiste, questa è la chiave per interpretare la corrente di pensiero Minimal.
Lo stile minimal o minimal style nasce dalla voglia di pulito, di linee semplici, minimali, nasce dalla voglia di ripulire il design degli anni ’80 carico di eccessi in ogni senso.
Minimal chic è un connubio di linearità e grande eleganza. Matteograssi ha fatto di questo stile la sua filosofia che risulta essere elegante per essenzialità e sobrietà. Lo stile minimal, dal design rigoroso ma confortevole alla realizzazione in materiali altamente pregiati, sofisticati e mai appariscenti, ben rappresenta l’identità dell’azienda.

Si può scegliere di svegliarsi la mattina in un grande letto di morbida pelle come il Twice disegnato da Franco Poli, dal tratto netto preciso con un baldacchino in rete di cuoio tagliato.
In soggiorno c’è posto per i divani Phan di Piero Lissoni, dalle linee semplici ed essenziali, dalla pelle calda e morbida, con i cuscini in piuma, che trasmettono un assoluto comfort.
Di fronte ai divani i tavolini Dalì hanno un piano costituito da un foglio di multistrato curvato rivestito in cuoio. Sono essenziali, bassissimi, estremamente lineari. Sono stati disegnati da Matteo Nunziati.
Tutto è eleganza nella sua semplicità!

 

I tavolini Aretè, design di Franco Poli, hanno il piano in cuoio con forme irregolari nelle misure e nel disegno, e contrastano con la base a stelo di acciaio cromo lucidissimo. Si possono usare singolarmente accanto ad una poltrona, oppure in gruppo e accostati. Così diversi tra loro anche nell’altezza, diventano alla vista un piacevole gioco di forme e livelli.
Un altro bellissimo e sciccoso oggetto, estremamente minimalista, è il tavolo da pranzo XT. Stefano Grassi ha realizzato questo tavolo con la struttura completamente in acciaio tubolare con finitura brunita.

Dal tratto estremamente pulito e sinuoso, il massimo della comodità è la bellissima chaise longue Nashira disegnata da Stefano Grassi. Il rivestimento è in cuoio o pelle il basamento in acciaio cromato o verniciato. Di grande impatto visivo per la sua silhouette perfetta, il relax è assicurato. Un oggetto che diventa il centro focale del living.
Chi ama il Minimal, non può fare a meno di apprezzare matteograssi.

 

SCOPRI TUTTE LE CARATTERISTICHE SUL SITO UFFICIALE MATTEO GRASSI

Post correlati