BTicino, quando l’interruttore diventa elemento d’arredo

Oggi quando si arreda una casa si presta sempre maggiore attenzione ai dettagli, nella scelta dei mobili e dei complementi d’arredo, senza tralasciare anche gli aspetti strutturali dell’immobile. Inserti, rifiniture, pavimenti, ogni elemento della casa va valutato con cura, comprese le inezie, che di soluto passano inosservate.

Un esempio lampante sono gli interruttori della luce e le prese della corrente elettrica; quasi tutti, infatti, dimenticano che anche questi elementi fanno parte della casa, e andrebbero prese in considerazione. Un’azienda che ha puntato molto sugli interruttori come elemento di arredo è la BTicino, ex Bassani Ticino prima dell’acquisizione da parte del gruppo francese Legrand.

Placche BTicino, elemento d'arredo
La BTicino è specializzata nella produzione di apparecchiature elettriche, ma è universalmente nota per le placche, per interruttori e prese della corrente. Molto belle esteticamente e curate nei minimi dettagli, le placche BTicino si dividono in tre linee: la Living light, la Matix e la Axolute.

Quest’ultima è il fiore all’occhiello della produzione dell’azienda, e rappresenta l’eccellenza del design e dell’innovazione tecnologica. Declinata in molteplici colori, forme e materiali, la Axolute è in grado di adattarsi ad ogni ambiente e ad ogni esigenza, e rappresenta la scelta migliore se volete dare un tocco elegante e raffinato alla vostra casa.

Materiali
Le placche BTicino Axolute sono realizzate utilizzando diversi materiali, come metalli, legni, vetri, pietre, pelle, plastica e, infine, la white solutions, di cui parleremo più avanti in questo articolo. Per i metalli la scelta dell’azienda è ricaduta su:

alluminio, leggero e facilmente adattabile al diverse tipologie di lavorazione, e destinato alle placche rettangolari;

zama, materiale storico delle finiture Bticino, utilizzata nelle placche a forma ellittica;

acciaio inox, sviluppato in collaborazione con l’azienda Alessi, specializzata nella produzione di pentolame, anch’esso utilizzato nella forma ellittica;

Frassino, teak e wengé, capaciti di creare un senso di continuità con la tradizione e con gli arredi classici, utilizzati nelle placche rettangolari;

Acero, ciliegio e noce, legni di pregio, che con le loro venature caratterizzano le placche ellittiche;

Vetro, perfetto per gli arredi moderni, capace di abbinarsi con ogni colore e materiale;

Ardesia e marmo di Carrara, utilizzate nelle forme rettangolari, che richiamano alla mente le architetture classiche e “nobili”;

Pelle, nella tonalità scura del caffè e chiara della sabbia, perfetta per gli ambienti destinati a usi professionali, come studi medici o di avvocati;

Plastica, lucida, colorata, moderna; Per chi ama il candore del bianco, Bticino ha creato la soluzione “white solutions”, con tasti bianchi, inseriti in placche completamente bianche. È possibile averle in alluminio e zama e in vetro satinato.

Soluzioni Personalizzate

BTicino offre ai suoi clienti anche delle soluzioni personalizzate, su misura, con la possibilità di abbinare materiali e colori diversi, per dare un tocco di originalità alla propria casa. L’azienda è all0avanguardia anche per quanto riguarda la tecnologica, realizzando anche placche digitali, con video display e touchscreen, perfette per videocitofoni o per la gestione dei dispositivi presenti in casa.

Molto belle sono le soluzioni Axolute Nighter&Whice, che rappresentano nuove scelte estetiche basate sulla monocromia, dove a farla da padrone sono il nero e bianco, il vetro e il led.

La tecnologia a sfioramento rende sufficiente un leggerissimo tocco per attivare le funzioni desiderate, che non si limitano esclusivamente all’accensione e allo spegnimento delle luci, perché se integrate in un impianto MyHome consentono il controllo di tutta casa, compresi dispositivi multimediali come lo stereo e la tv. Sulla scia della Axolute Nighter&Whice si inserisce la Axolute Etéris, placche caratterizzate dalla omogeneità cromatica e, soprattutto, dalla sottigliezza della placca, spessa solo 2,5 mm.
Sul sito dell’azienda è possibile vedere tutti prodotti disponibili della linea Axolute e provare combinazioni di materiali, forme e finiture per scegliere quella perfetta per voi.

Quello che non potete fare è acquistare il prodotto direttamente dal sito, ma questo è un limite facilmente superabile.
In effetti, tutti i prodotti BTicino sono facilmente reperibili online. Su e-commerce, dedicati alla vendita di materiale elettrico, impianti di illuminazione e accessori come il sito Puntoluce.net, troviamo le placche BTicino Axolute, Living light e Matix a prezzi competitivi.
Non vi resta che acquistarli e trasformare gli interruttori di casa vostra in splendidi elementi di design.

Post correlati